OTTAVIANI S.P.A.

La lunga storia dell’azienda Ottaviani inizia dal laboratorio orafo di famiglia (di mio nonno Romolo Ottaviani). Una cultura della lavorazione dei metalli preziosi che da sempre ha fatto parte del nostro dna. Nel 1945 nasce la prima lavorazione in serie di gioielli, prima in oro e poi in argento, dando vita ad un’azienda che ancora oggi è protagonista del made in Italy nel mondo. In seno all'azienda Ottaviani è sempre stata viva una scuola di stile e mestiere dalla quale ha avuto origine l'attuale distretto argentiero marchigiano. 

Negli anni '80 l'azienda vive il periodo di maggiore espansione in termini di produzione e fatturato. L'offerta ormai si è ampliata anche al prodotto prezioso per la casa. Dalle lampade ai portafoto, dalle sculture ai cristalli, dagli strumenti di scrittura ai quadri d'arredo. Le capacità tecniche ed ingegneristiche di mio padre, Alberto Ottaviani si fanno strada soprattutto nella ricerca di nuove strumentazioni con le quali poter attuare progetti all'avanguardia e di elevato design ancora oggi contemporaneo. Proprio a mio padre si deve l'attuazione del processo di elettrodeposizione galvanica del metallo pregiato (argento), inventando di fatto un mercato caratterizzato da una gamma illimitata di oggetti di arredo nobilitati dal metallo prezioso, prima di allora neppure intuibile. E su quella intuizione prosegue una "vis creativa" e che oggi porta il brand Ottaviani nei mercati internazionali veicolando valori e stile squisitamente ed orgogliosamente italiani. L’azienda oggi propone sul mercato 4 diverse linee prodotto: gioielli in argento, bijoux, orologi da polso dedicati a lui e a lei e prodotti per la casa. 

Attualmente abbiamo 50 dipendenti. Moltissime le aziende che collaborano con la produzione firmata Ottaviani con un contratto di esclusiva. 

I dati di vendita dimostrano il fortissimo appeal che il marchio e lo stile Ottaviani godono in tutto il territorio nazionale. Oggi sono 2300 i punti vendita, per lo più gioiellerie, che solo in Italia acquistano e presentano Ottaviani al pubblico. Una politica distributiva aggressiva ma attenta, che va oltre i confini nazionali. I nostri prodotti sono infatti distribuiti in Francia, Spagna, Belgio, Paesi Est Europa, UK,  Canada, Russia, Stati Uniti, Cina e Giappone. Molto alte le aspettative rivolte alla distribuzione del brand Ottaviani nei mercati Usa, Canada ed Oriente. 

La nostra esperienza, molto interessante, avuta all’estero è legata al mercato Giapponese che ci ha subito rivolto grandissima attenzione. Lo stile e il gusto italiano, la storia di una famiglia unita a quella di un marchio,  sono risultati fattori di grande appeal.  Lo stesso vale per la Cina. 

Mentre, per noi,  è molto difficile approcciare con alcuni paesi soprattutto del Medio Oriente che ricercano creazioni ad hoc. Difficilmente accettiamo opere su commissione che non rispecchiano il nostro stile e lontane dalla mission aziendale, di diffusione appunto del brand.  La nostra idea di internazionalizzazione non comprende lavorazioni conto terzi o su commissione che non portino avanti il progetto del marchio. La strada che abbiamo scelto è sicuramente più difficile e complicata. Noi non cerchiamo risultati necessariamente sull’immediato. I nostri progetti sono volti alla performance di fatturato ma soprattutto alla riconoscibilità del brand. 

I nostro progetti futuri? Le novità di prodotto saranno moltissime per il 2016. Infatti a Gennaio presenteremo sul mercato collezioni innovative e di grandissimo impatto. Prevediamo un consolidamento di fatturato in Italia ma soprattutto una forte proiezione nei mercati internazionali. 

A fine dicembre avremo un importante evento in Giappone a Tokyo in cui presenteremo in anteprima le novità di gennaio. Il nostro  interesse nell’area asiatica coinvolgerà anche i duty free. 

Siamo presenti on line con il nostro sito istituzionale www.ottaviani.com  e sui  principali Social Network:  Facebook  https://www.facebook.com/ottavianispa?ref=ts&fref=ts, Twitter https://twitter.com/ottaviani_ofc, Instagram  https://www.instagram.com/ottavianiofficial/  . 

Molte sono le attività di marketing tra cui: una densa campagna pubblicitaria sulle testate di riferimento del mondo della moda, del gioiello e dell’arredamento, la partecipazione di Ottaviani in qualità di sponsor per svariati eventi culturali e mondani, gli spot in TV, aperture di nuovi shop in shop, le collaborazioni con le blogger che grazie ai loro contenuti multimediali presentano i  prodotti Ottaviani ad un importante numero di lettrici. Continuano anche i product placement nei vari film per il cinema o la tv. Moltissime le celebrities che indossano i bijoux, i gioielli e gli orologi Ottaviani in tv e nei vari eventi. In particolar modo segnalo la partenship con il festival del cinema di Venezia e di Roma. Nel mondo charity ugualmente Ottaviani è protagonista per special gift in serate di gala e premiazioni grazie alla partnership con importanti associazioni internazionali, come la World Childhood Foundations e molte altre.

Prosegue  la collaborazione con la Fondazione Veronesi che ci vede impegnati nel sostegno dei progetti di ricerca indirizzati all’oncologia pediatrica con GOLD FOR KIDS  e alla lotta al tumore al seno con PINK IS GOOD. A questi progetti sono dedicati dei prodotti di cui un parte del ricavato è destinata ad attività di ricerca sui tumori pediatrici e nella prevenzione e nella lotta al tumore al seno.
Intervista con Arch. Laura Ottaviani, Amministratore delegato, direttore creativo e marketing dell'azienda OTTAVIANI

Sito e recapiti utili:

OTTAVIANI S.P.A.

www.ottaviani.com

info@ottaviani.com

Via Fratelli Ottaviani

62019 Recanati (mc)

tel. 071.757.9701

fax: 071.7579752/30